mercoledì 21 maggio 2014

Diario alimentare: uno strumento utile per la mia dieta!

Buon pomeriggio a tutti, dopo quasi un mese eccomi di nuovo nel mondo blogger.
Dopo un lungo trasloco eccoci nelle Marche, Matelica, un delizioso paesino nella provincia di Macerata.
Dopo 4 anni di Alto Adige io e il mio fidanzato abbiamo deciso di cambiare aria. 
Vuoi per un motivo vuoi per un altro..


Dopo tanto speck, canederli, costine, strudel, birra e tanta tanta montagna ora è arrivato il momento di pasta fresca, prosciutti, lonzini, formaggi, legumi, selvaggina, dolci di ogni specie e colline morbide e colorate.

Quindi AIUTO, LA DIETA !!!


Ho già preso un paio di chili, ma questo non è un grande problema, sto già provvedendo..ed eccoci arrivati all'argomento di oggi:


Diario alimentare: uno strumento utile per la mia dieta!

Vi voglio presentare uno strumento che personalmente mi è servito moltissimo:


Non sono una "fissata" con le calorie etc.. ma ogni tanto riprendo questo programma per controllare se tutto va bene.


Mi segno tutto quello che ho mangiato, inserisco tutto nel programma, suddivido per ogni pasto (compresi spuntini e fuori pasto) e in base al mio fabbisogno calorico mi rendo conto se sono stata brava o meno.
Non sono solo le calorie da tener conto, ma ci sono anche i grassi, le proteine, i carboidrati che sono MOLTO importanti per la nostra dieta!

Vi faccio vedere un giorno della mia dieta, clicca sul link:




Alla fine di ogni pasto puoi controllare ogni singolo valore nutrizionale: calorie, grassi, carboidrati, proteine etc..
E alla fine della tabella potete vedere il totale.
Inoltre questo strumento mostra anche la percentuale della GDA
Sia con il grafico normale:




Sia con il Widget della proprietà, che puoi condividere con chi vuoi:


Molte volte, in passato, mi sono resa conto che non facevo una dieta giusta e in questo modo si rischia di perdere la massa magra e quella muscolare invece che quella grassa e questo non va bene!
Ma questo è un discorso molto più impegnativo, infatti, ho sempre il mio nutrizionista a disposizione.

Ma sapete dopo tanti anni si acquisiscono le conoscenze base per affrontare una giusta dieta alimentare, senza dover impazzire.

Vi invito a provare, anche solo per curiosità, vi lascio il link con la guida:

Alla prossima e la prossima sarà una dolce ricetta

Roberta