giovedì 5 dicembre 2013

Crocchette di cavoletti di bruxelles al forno

Molto sfiziosi questi bocconcini di semolino con cuore di cavolini di bruxellese e tutto il merito va ad Erica e il suo blog: La Cuocherellona.
Appena ho letto la ricetta ho detto che li avrei provati: detto fatto!

Non ho trovato il semolino di riso e ho usato il semolino classico.
Non avevo il latte di avena e ho utilizzato il latte normale (scremato).
Non avevo il pangrattato di riso e ho utilizzato quello di pane.
Diminuito la quantità di parmigiano da 20 a 5 grammi.
Per il resto...tutto oookkkeeiii !!!

Valori nutrizionali della ricetta sono giusti per chi segue una dieta ipocalorica. 
Infatti una sola crocchetta ha circa 60 calorie e solamente 1 grammo di grasso.

Poi ricordiamo che sono degli antipasti, deliziosi aggiungerei!

Ingredienti:

10 cavoletti di Bruxelles
90 g di semolino
100 g di acqua (quella di cottura dei cavoletti)
220 g di latte di scremato
5  g di parmigiano grattugiato
1 tuorlo
noce moscata
pangrattato q.b.



Procedimento con foto:


Pulite i cavoletti dalle foglioline più esterne, lasciandoli interi. Portate a bollore dell'acqua leggermente salata e fate cuocere i cavolini per 4 minuti circa. Scolateli e fateli raffreddare sotto l'acqua fredda.
Mettete in un pentolino il latte, aggiungete abbondante noce moscata grattugiata e la parte di acqua di cottura dei cavoletti. 
Portate ad una temperatura di 90° e quando avrà raggiunto la temperatura, versate a pioggia il semolino, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno.

Abbassate la fiamma e, sempre mescolando, fate cuocere per 10 minuti. Quando sarà cotto spegnete il fuoco e aggiungete il parmigiano grattugiato. Amalgamatelo bene e lasciate intiepidire. Aggiungete, quindi, un tuorlo d'uovo e incorporatelo con il cucchiaio di legno.


Asciugate bene i cavoletti (a lavoro terminato vi consiglierei di passarli nella farina di riso, in modo da creare maggiore aderenza con il semolino). 



Inumiditevi le mani, prelevate mezzo cucchiaio di semolino, ponete nel mezzo il cavoletto e avvolgetelo coprendolo interamente e formando una polpetta. 


 

Impanate ciascuna polpetta nel pangrattato.
Lasciate riposare i bocconcini in frigorifero per almeno mezz'ora.


Posizionate i cavoletti sopra una teglia da forno ricoperta da carta forno
Accendete il forno a 190° e cuocete per 35 minuti circa. La superficie dovrà essere dorata.


Sfiziosi, deliziosi e light cosa aspettate a provarli anche voi?