giovedì 17 ottobre 2013

In cantiere: pane dolce alle mele

Nuovo esperimento in cucina: poco tempo fa ho provato un panino dolce alle mele ed era buonissimo.
Ho scattato una foto al panino e ho chiesto ad una cara amica del forum di Ricette Calorie (Fulvia un ottima cuoca che da sempre dona ottimi consigli e suggerimenti) se secondo lei era semplice da realizzare in casa.
E dopo un paio di giorni ecco arrivata la ricetta da sperimentare.

Io ho fatto mezza dose, non sempre la prima volta è quella giusta, quindi: smezzo tutte le ricette alla prima prova.
Per la ricetta originale vi mando da Fulvia:

Ho creato una scheda per questa ricetta che mi permette di vedere i valori nutrizionali, e devo dire che questa è proprio un ottima ricetta light: 


Per porzione sono 3-4 fettine di pane, circa 30-40 grammi e quindi:
Calorie per porzione: 60 
Grassi: 0
Sono ottimi per la colazione con un po' di marmellata. Ogni tanto variare le proprie abitudini alimentari fa proprio bene, al corpo e alla mente.
E poi è fatto in casa!

Osservazioni:
Era la prima volta che facevo il pane, ma devo dire che non è stato difficile. E' stato complicato incorporare le mele che se ne andavano da tutte le parti; infatti quando riproverò, farò come per lo strudel: stendo e arrotolo.



I panini non sono molto dolci, quindi vi avviso in anticipo, ma se l'intenzione è quella di mangiarlo con un po' di marmellata o miele, provatelo così!

L'ho provato che era ancora caldo, ma era un po' "gigommoso", una volta freddato era perfetto.
Conservato in un sacchetto di plastica è rimasto buono per 5 giorni!

Se avete suggerimenti, consigli, osservazioni etc..io il post l'ho messo per questo!!! ;)




Ecco la ricetta:

Ingredienti 1/2 dose (3 panini medi)
100 g farina 00
100 g farina manitoba
50 g farina integrale
10 g lievito di birra
35 g di zucchero
78 g di latte
75 g di acqua 
1 Mela
pizzico di sale 
cannella quanto basta



Procedimento
Mischiate le farine con lo zucchero e un pizzico di sale, mettete sulla spianatoia e fate la fontana, sciogliete il lievito nell’acqua e latte tiepidi, uniteli un po' per volta alle farine cominciando ad impastare fino ad ottenere un impasto molto morbido, ma non appiccicoso e liscio.
Mettete a lievitare per circa un ora (fino al raddoppio) in una ciotola e al tiepido.

Intanto tagliate le mele sbucciate a pezzetti e cospargerle con un po' di cannella.
Mettete l’impasto lievitato sulla spianatoia, sgonfiatelo, aggiungete la mele e lavorate per incorporarle bene, dividete in 3 parti, date ad ognuna una forma un po' "bislunga" mettete sulla teglia e far lievitare bene, al tiepido finché saranno belli gonfi.

Scaldate il forno a 190° e cuocete i pani per 15-20 minuti o finché saranno belli coloriti.

Mettete sul fondo del forno una teglietta con dell’acqua così, evaporando, creerà umidità e il pane resta più morbido.
Eventualmente prima di infornarlo pennellarlo con una miscela di acqua e olio, anche questo aiuta a mantenerlo morbido sopra.